chat Il pranzo di Natale senza stress

E’ tempo di feste e di incontri, è il momento in cui trascorrere momenti sereni con amici e parenti che forse non vediamo da un po’di tempo. Insieme intorno ad un tavolo immersi nell’atmosfera natalizia.

Tutto bello come in un film, ma se gli aperitivi si fanno al bar, pranzi e cene prevedono un’organizzazione tutt’altro che semplice. Ecco quindi qualche suggerimento per una festa senza stress ma davvero “coi fiocchi”.

L’importante è stare insieme, non preparare piatti da ristorante stellato, quindi evitate di stressarvi per 48 ore prima della festa, correndo per fare la spesa e per cucinare. Decidete una portata principale che preparerete voi e chiedete agli amici di portare un’altro piatto a testa: sarà divertente anche assaggiare cose diverse e ognuno avrà il suo momento di gloria come cuoco. L’importante è dare indicazioni generiche assegnando a ciascuno una portata, in modo da non trovarsi con 6 bottiglie di vino e 4 panettoni ma senza formaggio!

A me piace molto vestirmi ben per le feste, ma non vi è alcun motivo per  obbligare anche gli altri. Sarà una cosa in meno di cui preoccuparsi, soprattutto per chi passerà un po’ di tempo in cucina.

Decorare la casa è divertente ma purtroppo anche molto costoso per una studentessa. Quindi ho cercato aiuto dalla natura: rami e foglie o fiori invernali sono stupendi se ben sistemati.

Inoltre potete illuminare una parete usando le luci di iTunes e, dopo pranzo potreste anche proporre qualche spezzone di filmati di vecchi Natali dove eravate ancora bambini.

Ogni party è più allegro con un po’ di musica,  scegliete un po’ di canzoni a tema sul natale e altre tra le vostre preferite. Magari evitate musica techno se ci sono i nonni e inserite qualche vecchia melodia, sarà un mix gradevole per tutti. Non esagerate col volume!

Salvate i ricordi di questa occasione speciale, non usate solo lo smat phon ma procuratevi anche una fotocamera istantanea, in fondo le foto stampate hanno sempre un fascino particolare e si possono tenere nell’agenda, sulla scrivania, o in un cassetto. Salteranno fuori ogni tanto, ricordandoci la giornata e facendone sbiadire un po’ meno il ricordo.

BUONE FESTE A TUTTI !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...