A un’amica

Ci chiediamo mai quanto vale un sorriso?
O stiamo sempre a piangerci addosso focalizzandoci sui nostri dolori?
Lo sappiamo entrambe quanto sia facile leggere su un foglio di carta le cose più brutte e quanto sia difficile leggere sullo stesso foglio di carta cose che desideriamo e vogliamo. È difficile perchè il foglio bello dobbiamo rileggerlo almeno tre lunghissime volte prima di realizzare ciò che c'è scritto. Questo perchè ormai ci siamo abituate a ricevere e a vivere solo il foglio brutto; o meglio forse noi ci soffermiamo su quello, dimenticandoci che le cose belle  accadono anche a noi, ma non diamo loro troppa importanza. Dimenticandoci che quando vediamo un foglio brutto, anzichè stare lì per abitudine, dobbiamo reagire o semplicemente capire che magari, se è andata male, non era la strada giusta.
Dimenticandoci che, anzichè focalizzarci su quell brutto foglio, dobbiamo concentrarci sui nostri obbiettivi, i nostri sogni. 
E anche se avolte il sogno fosse un "lui", dobbiamo prendere in considerazione che magari non sarebbe mai stato il "mio"sogno diventato realtà. 
Se metti il cuore in ciò che desideri ma ciò nonostante continua a essere  sempre nel foglio brutto, allora non era la strada giusta.
È inciampando e zoppicando che si diventa delle ballerine.
Tua AGC
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...